HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Juniperus oxicedrus L. ssp. oxicedrus 

Famiglia Cupressaceae  

Nome comune

Ginepro rosso

 

Nome Sardo

Zinnibiri  (Villacidro – Sard. meridionale), Zinnibiri eru (Campidano), Zinniberi (Laconi), Zinniberu (Fonni), Zinnipiri (Burcei – Villasalto), Zinnipiri eru  (Fluminimaggiore), Zinnibere (Busachi), Nibaru (Sard. Sett.),  Niburu (Sard. Sett.), Nibarru (Gallura), Giniparu (Logudoro),  Nibanu (Logudoro), Ghiniperu (Barbagie – Baronie), Ghiniperu mascru (Barbagie - Baronie), Ghiniporo (Orani), Kiniberu (Mandrolisai – Baronie), Libanu (Logudoro), Thiniperu (Dorgali), Thinniberu (Baunei), Thinniperu (Ogliastra), Thrubenneru (Villagrande Strisaili), Sinnèburu (loc. div.), Niperu (loc. div.), Ghiniparu (loc. div.), Cimèberu (Barbagia).

 

Notizie generali

Specie endemica.
E’ una pianta sempreverde molto simile al “Ginepro macrocarpa”,  molto longeva e a lento accrescimento diffusissima in Sardegna e trova il suo ambiente ottimale nelle zone fresche e montane dell’isola.
In varie parti della Sardegna,  vegetano esemplari maestosi considerati dei veri e propri monumenti vegetali, naturali e paesaggistici.

 

 

Ginepro rosso - portamento

 

Ginepro rosso - portamento

Portamento

Albero sempreverde, alto fino a 10 metri, chioma piramidale di colore verde chiaro; tronco sinuoso e spesso irregolare,  rami contorti e striscianti.

 

 

Ginepro rosso - corteccia

Corteccia

Colore grigio-bruna, resinosa, da adulta si squama in strisce longitudinali

 

 

Ginepro rosso - foglie

Foglie

Lineari, aghiformi, pungenti, riunite in gruppi di tre, lunghe 1 cm, con due linee bianche sulla pagina superiore.

 

 

Ginepro rosso - fiori

Fiori

Pianta dioica con fiori maschili globosi gialli, verdi i femminili, situati all’ascella delle foglie su piante separate.
Fioritura: gennaio-aprile.

 

 

Ginepro rosso - frutti

Frutti

Galbuli sferici ricoperti da abbondante pruina,  6-10 mm di diametro, di colore verde per lungo tempo e poi rosso-brunastro a maturità.

© G. P. Madau 2005