HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Populus nigra, varietà italica  

Famiglia Salicaceae 

Nome comune

Pioppo Cipressino

 

Nome Sardo

Linnarbu (Villacidro), Quiemaba (Guspini), Fustiàlbu nieddu (Logudoro), Fustiàlvu nieddu (Sassarese), Kostiàlvu nieddu (Logudoro), Piopu (Tempio – Villasalto), Ustiàrvore (Bitti), Ustiarvu (Oliena), Costhiarvu nieddu (loc. div.).

 

Notizie generali

Specie esotica.
Albero a foglia caduca, il Pioppo cipressino è una mutazione  genetica del Pioppo nero, Populus nigra.
E’ stato introdotto dall’Asia occidentale da tempi molto antichi.
In Sardegna è prevalentemente  utilizzato nei parchi, giardini, alberature stradali, viali, canali, per scopi ornamentali poiché  essendo alto, slanciato ed elegante, offre uno scenario molto  spettacolare che si addice a questi ambienti.
E’ una specie riparia, quindi predilige terreni freschi, umidi e profondi.
E’ particolarmente utilizzato per il consolidamento del terreno, soprattutto degli argini dei fiumi.
La pianta femminile si  riproduce da seme e per talea, quella maschile  solo per talea perché non produce frutti.

 

 

Pioppo cipressino - portamento

 

Pioppo cipressino - portamento

Portamento

E’ un albero snello, alto fino a 30 metri, rami sviluppati verso l’alto e raggruppati intorno al fusto; chioma a forma di cipresso (da qui il nome) e di colore verde vivo.

 

 

Pioppo cipressino - corteccia

Corteccia

Liscia e grigia da giovane, poi  grigio-bruno al nero, rugosa e profondamente fessurata.

 

 

Pioppo cipressino - foglie

Foglie

Caduche, alterne, picciolo lungo 2-6 cm; lamina variabile, da ovoidali a romboidale, lunghe 6-8 cm, di colore verde scuro nella pagina  superiore e più chiaro in quella inferiore; margine dentato.

 

 

Pioppo cipressino - fiori

Fiori

Specie dioica (pianta con fiori solo maschili o femminili). Fiori unisessuali che compaiono prima delle foglie: i maschili in amenti cilindrici penduli,  lunghi 5-9 cm, di colore rossastro;  fiori femminili in amenti più lunghi, fino a 12 cm, di colore verdognolo e con stimmi gialli.  
Fioritura: marzo-aprile

 

 

Pioppo cipressino - frutti

Frutti

Capsula verdastra, glabra e conica, con numerosi e piccoli semi,  in amenti pendenti dai rami; in primavera liberano i piccoli semi piumosi trasportati dal vento.

© G. P. Madau 2005