HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Artemisia arborescens L. 

Famiglia compositae 

Nome comune

Assenzio arbustivo

 

Nome Sardo

Sènzu (Villaicdro – Sard. Merid.), Assènsu (Gallura), Sensu (Ogliastra), Attèntu (Sard. Sett.), Atzèzu (Bitti), Buredda (Gallura), Assenziu (loc. div.).

 

Notizie generali

Specie indigena.
E’ una pianta erbacea perenne a carattere arbustivo, eliofila, originaria del bacino occidentale del mediterraneo e ampiamente diffusa in tutta la Sardegna.
Cresce prevalentemente nei terreni soleggiati, calcarei, nei muretti,  nelle siepi, negli incolti, ai bordi delle strade, dalle zone costiere fino a quelle interne.
E’ una pianta officinale utilizzata in erboristeria e in campo farmaceutico.

 

 

Assenzio - portamento

Portamento

Cespuglio alto 1-1,60 cm, di colore grigio-argento, base legnosa e rami sottili, foglie picciolate e quasi lineari.

 

 

Assenzio - corteccia

Corteccia

Grigio-giallognola, sottile e rugosa.

 

 

Assenzio - foglie

Foglie

Picciolate, quasi lineari, di colore grigio-argento e ricoperte di peluria.

 

 

Assenzio - frutti

 

assenzio - fiori

Fiori

Fiori in capolini emisferici, portati  in pannocchie di colore giallo
Fioritura: marzo-aprile

 

 

Assenzio - frutti

Frutti

Acheni portati in pannocchie.

© G. P. Madau 2005