HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Erica terminalis L. 

Famiglia Ericaceae 

Nome comune

Erica tirrenica

 

Nome Sardo

Uvara  (Villacidro), Tuvara (Località div.), Tuvaredda (Campidano), Iscòba (Gallura), Iscòpa masciu (Gallura), Iscopàrzu (Anela), Tuvra (loc. div.), Scova burda (loc. div.), Mamma scova (loc. div.), Tuvra (loc. div.), Scova burda (loc. div.),  Scovedu (loc. div.).

 

Notizie generali

Specie indigena tipica della macchia mediterranea.
Arbusto sempreverde e legnoso diffuso nelle zone montuose della Sardegna, ombrose, fresche, umide e nei corsi d’acqua.

 

 

Erica terminalis - portamento

Portamento

Arbusto alto fino a 1 metri, chioma espansa di colore verde scuro.

 

 

Corteccia

Sottile, di colore bruno-rossastra, finemente desquamata in lunghe e strette placche longitudinali.

 

 

Erica terminalis - foglie

Foglie

Di piccole dimensioni. 3-5 mm, persistenti, aghiformi, di colore verde scuro.

 

 

Erica terminalis - fiori

 

Erica terminalis - fiori

Fiori

Riuniti in ombrelli terminali, corolla rosa intenso, a forma di campanella come tutte le ericaceae.
Fioritura: maggio-giugno

 

 

Erica terminalis - frutti

Frutti

Capsula di piccole dimensioni con numerosi e piccoli semi.

© G. P. Madau 2005