HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Spartium junceum L. 

Famiglia Leguminosae 

Nome comune

Ginestra odorosa

 

Nome Sardo

Ginestra (Villacidro – Algherese -  Sard. centr. – Ogliastra – Sassarese - Orani), Inistra (Logudoro), Martigusa (loc. div.), Giunku areste (Sassarese – Gallura), Giunku aresthi (Sassarese), Giunku di mari (Gallura).

 

Notizie Generali

Specie indigena tipica della macchia mediterranea.
Arbusto caducifoglio e legnoso alto fino a 3 metri che si sviluppa nelle radure e nei terreni soleggiati. Viene utilizzato anche per consolidare suoli in pendenza, nelle scarpate stradali e per scopi ornamentali nei parchi, giardini, ville, per la sua spettacolare cascata di fiori gialli.

 

 

Ginestra odorsa - portamento

 

Ginestra odorsa - portamento

Portamento

Arbusto  a portamento eretto, tondeggiante, alto fino a 3 metri, chioma tonteggiante e ramificata.

 

 

Ginestra odorsa - corteccia

Corteccia

Verdastra, ruvida, con striature longitudinali.

 

 

Ginestra odorsa - foglie

Foglie

Caduche, piccole, lanceolate o lineari e rade. Cadono all’inizio della fioritura.

 

 

Ginestra odorosa - fiori

Fiori

Ermafroditi, di colore giallo oro, poco profumati,  grandi e papillonacei,  che si sviluppano sui fusti eretti e spogli.
Fioritura: maggio-giugno

 

 

Ginestra odorosa - frutti

Frutti

Legume eretto con molti semi appiattiti.

© G. P. Madau 2005