HOMEPAGE| La FLORA| Ambiente| Paesi| Villacidrese| Guspinese| oOOo--(-)--oOOo| METEO| Economia| Cultura| Ambiente|

Ricinus communis L. 

Famiglia Euphorbiaceae 

Nome comune

Ricino

 

Nome Sardo

Riccinu (Villacidro - Logudoro – Sassarese),  Cagamengia (Sard. merid.), Ricci (Logudoro).

 

Notizie generali

Specie esotica ma inselvatichita in diverse parti della Sardegna.
E’ una pianta  originaria dell’Africa introdotta in Italia per scopi industriali e ornamentali.
Nel suo paese d'origine cresce  fino a 12 metri di altezza.
E’ presente anche in Sardegna e si  presenta sotto forma di arbusto o cespuglio.
E’ una specie rustica, si adatta quindi  a qualsiasi clima e substrato, quali terreni aridi, poveri e sassosi,  e  la troviamo inselvatichita dalla pianura  fino alle zone interne dell’isola, nelle zone fresche,  nei rigagnoli, negli incolti,  nelle radure, nelle siepi,  ai bordi dei campi o delle strade, spesso in  consociazione allo Stramonio (Datura stramonium L.),  Biancospino, al Prugnolo, allo Smilax, al Rovo, ecc.
E’ una pianta officinale coltivata fin dall’antichità,  infatti dai semi si ricava un olio lubrificante e il famoso olio di ricino, un tempo molto usato.
Il seme del Ricino contiene due sostanze molto tossiche e venefiche per l’uomo, la “ricina” e la “ricinina”, contenute nella cuticola del seme, che vengono eliminate durante il processo di estrazione dell’olio.
E’ una pianta che viene utilizzata  anche per scopi ornamentali nei parchi, giardini, ville.

 

 

Ricono - portamento

Portamento

Arbusto o cespuglio,  alto fino a 3-4 metri,  rami di colore verde ed eretti .

 

 

Ricino - corteccia

Corteccia

Di colore verdognolo da giovane e più scura e rugosa da adulta con delle striature longitudinali.

 

 

Ricino - foglie

Foglie

Grandi, palmate-lobate, lungo picciolo, margine dentato, di colore verde da giovane, poi verde-rossastro.

 

 

Ricino - fiori

Fiori

Specie monoica (pianta con fiori maschili e femminili) con fiori unisessuali portati in pannocchie, di colore gialli i maschili, rossastri i femminili, come quelli della foto.
Fioritura: aprile-maggio

 

 

Ricono - frutti

 

Ricino - frutti

Frutti

Capsula spinosa simile al riccio dell’Ippocastano, di colore verde da giovane e rossiccio a maturità, con all’interno dei grossi semi tipo fagiolo, duri, lucenti e tossici.

© G. P. Madau 2005